Puericultrice

I nostri criteri di selezione sono molto accurati, solo il 30% delle candidate e dei candidati supera il colloquio.

Una puericultrice è una professionista per ciò che riguarda la cura del neonato nei primi mesi di vita. Una Tata professionista,esperta nella cura dei neonati. La puericultrice aiuta la madre, consigliandola prima e dopo il parto, affiancandola dal momento in cui lascia l'ospedale, durante il periodo più delicato della vita del neonato, fino a quando non sarà abituato a seguire una giusta routine di sonno/veglia con pasti regolari. 

La Puericultrice offre un supporto prezioso, grazie alla sua esperienza e conoscenza dei bisogni del neonato, a partire dall'allattamento al seno e/o con latte artificiale, all'igiene, alla messa in routine e a tutti gli altri aspetti correlati. Una Puericultrice dorme insieme al neonato e si sveglia sempre per pulirlo e nutrirlo di notte e/o portarlo alla madre perché venga allattato al seno e poi riaddormentato, si occupa della stelirizzazione del biberon, della pulizia dei vestitini e della culla, della sicurezza dell'ambiente circostante . Consente alla madre di dormire meglio, di recuperare le energie dopo il parto e di sentirsi sicura e consigliata. Le puericultrici possono lavorare ad ore. Settimanalmente o rimanere H24 (5/6 giorni a settimana) per i primi mesi di vita.

Le puericultrici di Non Solo Babysitter sono affiancate dalla Dottoressa Ersilia Armeni

Il compenso varia a seconda di richieste e competenze, al momento della richiesta verrà inviato un preventivo gratuito dettagliato.

Per scoprire di più su questa figura vi preghiamo di contattare direttamente il consulente di riferimento Elena Biondi al 3351752112.

Non interveniamo in merito al contratto di lavoro ma siamo in grado di supportarvi e di guidarvi nella scelta dell'operatore più adatto alle vostre esigenze e alle vostre preferenze.